Perchè i bei libri sono come una tazza di cioccolata calda,

inebrianti ed avvolgenti ….

martedì 20 dicembre 2016

BUGIARDO PER AMORE

Ed eccomi di nuovo tra voi, dopo un'assenza molto prolungata a causa dei miei nuovi impegni universitari.
Ma bando alle ciance, e torniamo subito a parlare di bei libri!


BUGIARDO PER AMORE

Il matrimonio di Ginevra e Mirko è finalmente completo: hanno una bella casa, un buon lavoro e presto avranno anche un figlio. Ma Mirko rivela d’essere violento, cinico e infedele, e cerca perfino di sbarazzarsi del piccolino. A complicare le cose, dalla Spagna arriva l'affascinante visconte Estefan, innamorato da sempre di Ginevra e che, per proteggerla, si finge interessato alla sua migliore amica. Ma le bugie, si sa, hanno vita breve. E questa sarà soltanto la prima di una serie di verità taciute che ingarbuglieranno le cose...  

Se avete seguito Cioccolata di parole sin qui, dovreste sapere che non amo i Romance "classici", per intenderci quelli focalizzati su una grande storia d'amore. 
Non ho nulla contro il genere in sè, ma spesso le trame mi paiono banali, stereotipate, e le protagoniste molto vuote.
invece Federica Leva, sin dalle prime pagine del suo Bugiardo per amore, è riuscita a stupirmi positivamente anche stavolta, con uno stile sempre al meglio, una trama che tocca anche argomenti molto delicati, e una protagonista capace di fare il suo mestiere. 
Per motivi di tempo non sono ancora riuscita a continuare la lettura, ma fidatevi quando vi dico che tra decine e decine di estratti di questo genere, il suo è stato uno dei pochissimi, se non l'unico, a farmi venire davvero  voglia di proseguire la lettura. 
Ely